Заявка на курсы Как стать участником общества ITA RUS
Российско-итальянский культурный
центр «Данте Алигьери»
Istituto Italo-Russo di lingue e culture
Comitato “Dante Alighieri”
г. Ростов-на-Дону, ул. Нансена, 109
+7 (863) 299-39-20
+7 (928) 908-09-10
dante-rostov@mail.ru
Данте в мире
«…Любовь, что движет солнце и светила».
Данте Алигьери. Рай, песнь 33.
Обучение в Италии
Все лучшие языковые школы Италии
— здесь!
Клуб друзей Данте
Приобщайтесь к нашей культурной
программе и Клубу друзей «Данте»!
Португальский язык
Португальский – ваш ключ к Португалии,
Бразилии и странам южной Африки.
Английский язык
Учите английский с «Данте»
Русский язык, как иностранный
«Красота, величие, сила и богатство
российского языка».
Ломоносов.

testB2

PLIDA

Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Certificazione di competenza della lingua italiana

TEST D’INGRESSO PER IL LIVELLO B2.

(Tempo: 1 ora)

1. Sostituite gli asterischi con i segni d’interpunzione appropriati (punti, virgole, due punti, punti e virgole). (ogni risposta esatta: 1 punto)

Nella cittadina di Formia * distesa sul golfo di Gaeta * si distinguono due borghi medievali * il rione Mola e il rione Castellone * Numerose sono le rovine di epoca romana * frammenti di colonne in Piazza della Vittoria * le fondamenta su cui poggia il giardino o Villa Comunale * i resti della villa detta “di Cicerone” sulla spiaggia * Le spiagge sono due * la Riviera di Levante e la Riviera di Ponente * detta anche di Vendicio *

(dalla Guida turistica d’Italia del Touring Club Italiano del 1987)

2. Volgete al plurale le seguenti frasi. (ogni frase esatta: 2 punti)

Esempio: Il primario dirige la clinica.

I primari dirigono le cliniche.

  1. Il bisturi è lo strumento del chirurgo.

  2. Domani il tecnico riparerà la radio.

  3. La camicia bianca si sporca facilmente.

  4. Il cuoco prepara un ottimo sugo.

  5. Solo lo psicologo può risolvere questo problema.

3. Riscrivete il verbo tra parentesi al modo, al tempo e alla persona adatti alla frase. (ogni risposta esatta: 3 punti)

Esempio: Due giorni fa Marco (incontrare) ..................................... mia sorella in piazza Maggiore.

Due giorni fa Marco ha incontrato mia sorella in piazza Maggiore.

  1. Non so come (vestirsi) ............................................... Tu che cosa mi consigli?

  2. Ieri Chiara (passare) ............................................................. tutto il giorno a casa dei suoi zii.

  3. Che hai? Non (sentirsi) .......................................... bene? Se stai male, ti accompagno a casa.

  4. Io e Marco (provare) ......................................... a telefonarti tutto il giorno, ma la linea era sempre occupata.

  5. Mi scusi, signora, (potere) ...................................................... dirmi dove si trova la stazione?

  6. Ti amo e ti (amare) ............................................................. sempre per il resto della mia vita.

  7. Un tempo (andare) .................................................. in palestra tutti i giorni; ora non ho più tempo.

  8. Silvia ha invitato molte persone domani sera: vuole che (essere) ....................................... una festa magnifica.

4. Completate le frasi inserendo la preposizione giusta davanti al pronome relativo cui. (ogni frase esatta: 2 punti)

Esempio: Il motivo ............. cui sono venuto è conoscere la tua ragazza.

Il motivo per cui sono venuto è conoscere la tua ragazza.

  1. Il signore ............... cui ho prestato un libro frequenta con me il corso di spagnolo.

  2. La ragazza ...................cui sono uscito ieri fa l’attrice.

  3. La casa ..........................cui ha abitato per anni è stata venduta.

  4. Il romanzo ......................cui ti parlo è il capolavoro di Italo Svevo.

5. Rispondete alle domande utilizzando i pronomi atoni lo, la, li, le e l’avverbio atono ci. (ogni risposta esatta: 2 punti)

Esempio: Hai mangiato i cannelloni che ti ha preparato la zia? Sì, li ho mangiati.

  1. Hai fatto la spesa per la cena di stasera? Sì, ..............................................................................

  2. Avete chiamato i nonni per fargli gli auguri di Pasqua? Sì, ......................................................

  3. Hai visto Elisa e Susanna ieri sera al cinema? Sì, .................................................................

  4. Siete andati al concerto di Bruce Springsteen? No, ....................................................................

6. Costruite delle frasi con le informazioni che vi vengono date. (ogni frase esatta: 3 punti)

Esempio: La società sta attraversando un momento di crisi. Pertanto, molti dipendenti sono stati licenziati.

Poiché la società sta attraversando un momento di crisi, molti dipendenti sono stati licenziati.

  1. «Ai miei tempi la gente aveva più rispetto per gli anziani». Mio nonno me lo ripete sempre.

    Mio nonno mi ripete sempre che .............................................................................................

  2. Il medico ha prescritto una dieta alla paziente. Così, la paziente potrà guarire dal diabete.

    Il medico ha prescritto una dieta alla paziente perché................................................................

  3. C’è ancora molto traffico. Quindi, arriverò in ritardo.

    Siccome .....................................................................................................................................

  4. «Non parlare con gli sconosciuti!». Questo dice la nonna a Cappuccetto Rosso.

    La nonna dice a Cappuccetto Rosso di .............................................................................

  5. Il Parlamento ha approvato una nuova legge. Lo scopo della legge è contrastare la criminalità organizzata.

    Il Parlamento ha approvato una nuova legge per .......................................................................

7. Riempite i vuoti con la risposta appropriata. (ogni risposta esatta: 2 punti)

  1. La .... dello stilista Giorgio Armani è stata davvero molto bella.

    □ marcia □ parata □ sfilata □ passeggiata

  2. Paolo non abita più qui. Si è ... a Londra due mesi fa.

    □ trasferito □ trasformato □ trafugato □ trasandato

  3. La nuova canzone di Gianna Nannini è prima in ...

    □ lista □ categoria □ classifica □ serie

  4. Sono stati condannati a quattro anni di prigione per ....

    □ ruba □ ruberia □ furto □ refurtiva

  5. Ieri sera al telegiornale ho visto un bel ... sulla Cina.

    □ speciale □ riporto □ formato □ servizio

  6. Il controllore l’ha sorpreso sul treno senza biglietto e gli ha fatto una ...

    □ punizione □ ammonizione □ contravvenzione □ multa

8. Leggete attentamente il testo qui sotto e segnate con una crocetta sulla V solo le affermazioni che corrispondono al contenuto del testo. (ogni risposta esatta: 2 p.)

Lucio Dalla (Bologna, 4 marzo 1943) comincia a suonare giovanissimo. Dalla fisarmonica, suo primo strumento, passa al clarino a quattordici anni, esibendosi in varie formazioni jazz. Il suo debutto nella canzone avviene nel 1964 sotto gli auspici di Gino Paoli con uno stile ispirato alla musica soul (Ray Charles, Otis Redding e James Brown). Nel 1971, dopo una parentesi sperimentale vagamente beat, approda alle grandi cifre di vendita con la canzone 4/3/1943, meglio conosciuta come Gesù Bambino. Seguono Piazza Grande, Il gigante e la bambina, Itaca, canzoni destinate a diventare intramontabili.

Dal ’74 al ’77 opera un cambiamento di rotta a centottanta gradi: inaugura un tipo di spettacolo a metà strada tra il concerto vero e proprio e il teatro militante, disertando sale da ballo e palcoscenici tradizionali; contemporaneamente apre una proficua collaborazione artistica col poeta bolognese Roberto Roversi e orienta la sua produzione verso i temi del sociale. Il risultato di questa collaborazione sarà consegnato a tre album «storici» (Il giorno aveva cinque teste, Anidride solforosa e Automobili) e ad altrettanti spettacoli, resi popolari da un modo di fare teatro ironico e buffonesco, allineato alle poetiche dello spettacolo di Dario Fo e Giorgio Gaber.

(adattato da: Lucio Dalla. Parole cantate, a cura di Gianfranco Baldazzi, TEN, Roma 1993).

1) Il cantante Lucio Dalla da giovane suonava il clarino e la fisarmonica. V F
2) Il debutto di Dalla è stato osteggiato da Gino Paoli. V F
3) La canzone 4/3/1943 è il primo grande successo di Dalla. V F
4) Negli anni 1974-1977 Dalla sperimenta un nuovo genere di spettacolo. V F
5) Negli anni 1974-1977 i testi delle canzoni di Dalla risentono dell’impegno del cantante nel sociale. V F
6) I tre album Il giorno aveva cinque teste, Anidride solforosa e Automobili aprono un nuovo periodo nella produzione di Dalla dopo la collaborazione col poeta Roberto Roversi. V F